Campagna europea 2016-2017: Ambienti di lavoro sani e sicuri ad ogni età

La campagna è finalizzata a promuovere il lavoro sostenibile ed un invecchiamento sano, fornire informazioni e strumenti pratici per la gestione della Ssl nel contesto dell’invecchiamento della forza lavoro e agevolare lo scambio di informazioni e la condivisione delle buone pratiche.

Immagine Campagna europea 2016-2017: Ambienti di lavoro sani e sicuri ad ogni età

La campagna 2016-2017 dell’Agenzia europea per la sicurezza e la salute sul lavoro (Eu-Osha) è nata dal progetto pilota “Lavoro più sicuro e più salutare ad ogni età” (2013-2015), finalizzato alla raccolta ed analisi di strategie e programmi in materia di Ssl, relativi all’invecchiamento attivo.

Come per le precedenti edizioni, è una campagna decentralizzata, coordinata dall’Agenzia europea per la sicurezza e la salute sul lavoro (Eu-Osha) ma gestita a livello nazionale dagli Stati Membri, attraverso i rispettivi Focal Point, con il supporto delle proprie reti.

L’Inail rappresenta il Focal Point nazionale, in cooperazione con un network nazionale.

Gli obiettivi specifici della campagna sono i seguenti:

  • promuovere il lavoro sostenibile ed un invecchiamento sano, e sottolineare l’importanza della prevenzione per tutta la vita lavorativa
  • fornire sia ai datori di lavoro che ai lavoratori informazioni e strumenti pratici per la gestione della Ssl nel contesto dell’invecchiamento della forza lavoro
  • agevolare lo scambio di informazioni e la condivisione delle buone pratiche sul tema.

Per la campagna sono state realizzate e messe a disposizione sul sito di Eu-Osha risorse informative tese a favorire una maggiore sensibilizzazione e una migliore comprensione riguardo al tema dell’invecchiamento attivo.